Archivio della categoria: Tecnologia

Come creare libri fotografici online in modo semplice

In questo articolo andremo a scoprire una guida per la creazione, direttamente online, di uno dei prodotti più interessanti degli ultimi tempi: parliamo del fotolibro, o libro fotografico, che sostituisce i “vecchi” album di fotografie. Infatti, si tratta non di un album con le pagine bianche sulle quali si incollano le foto, ma di un libro le cui pagine sono le foto stesse, stampate, in un formato semplice e davvero comodo da rivedere.

I libri fotografici si trovano anche in vendita, quando seguono un tema (un paesaggio, una festività, regioni di guerra e via dicendo) ma pochi sanno che si possono creare anche da soli, con pochi passaggi e soprattutto con stampate le nostre fotografie, e non quelle scattare da altri. Un modo quindi per valorizzarle al massimo, rendendole indelebili e, soprattutto, togliendole dagli hard disk dai quali rischiano di scomparire, con il passare del tempo.

Come creare fotolibri online

Creare album fotografici direttamente online è più semplice di quanto si possa immaginare. Esistono infatti dei software specifici che presentano già un’impaginazione ben realizzata, e che aspettano solamente le nostre foto, che possiamo comunque inserire in modo personalizzato. I modelli già pronti riguardano fotolibri di viaggio, per le cerimonie, per la famiglia, da essere utilizzati come portfolio, per uso professionale e via dicendo; insomma, non avremo difficoltà a trovare il modello più adatto alle nostre esigenze.

Sul software, dei quali un esempio è quello messo a disposizione dal sito fotolibro-cewe.it, si possono caricare i nostri scatti da qualsiasi dispositivo, quindi dallo smartphone al computer (e di conseguenza dalla macchina fotografica), e si può decidere l’impaginazione che vogliamo dare. Quando avremo terminato, potremo così scegliere altre caratteristiche che il fotolibro potrà avere.

Si possono scegliere ad esempio le dimensioni delle pagine, che possono essere verticali, quadrate od orizzontali, il tipo di copertina, importante in base all’effetto che vogliamo il nostro fotolibro abbia (per un uso professionale è consigliata la copertina flessibile, per un uso domestico quella rigida ha più un effetto da album di foto), e poi la qualità della carta, che può essere opaca o lucida, e anche qui possiamo decidere in base alle nostre esigenze.

Stampare e ricevere il fotolibro

Inserite così tutte le foto sul software, e scelto i dettagli, ci penserà direttamente il programma ad inviare il tutto al servizio di stampa. Abbiamo bisogno solamente che il dispositivo da cui abbiamo creato il fotolibro sia connesso ad internet, così che vengano trasmesse tutte le nostre informazioni e le foto (ovviamente) all’azienda che si occuperà della stampa vera e propria. La stampa richiederà sempre diverso tempo, specialmente se la qualità delle foto è alta, ma questo dipende molto anche dalla velocità della nostra connessione.

A questo punto, in ultima istanza, dobbiamo solo sistemare gli ultimi dettagli, come ad esempio fornire l’indirizzo di casa dove il fotolibro dovrà essere inviato: fatto questo, infatti, avremo concluso con la creazione, e non resta che aspettare un paio di giorni per la stampa del libro fotografico e per la consegna, che avverrà tramite corriere senza che ci spostiamo da casa. Un servizio comodo, economico e soprattutto utile per avere un prodotto innovativo da utilizzare in casa o per lavoro.

Scegliere una micro SD per il nostro smartphone

Molte volte, quando compriamo uno smartphone, preferiamo scegliere una versione con una memoria minore, facilmente espandibile, spendendo meno. A questo punto dobbiamo però sapere che tipo di micro scheda SD abbiamo bisogno di installare sul nostro device.

La prima cosa a cui si deve fare attenzione è il tipo di smartphone che abbiamo acquistato: se l’apparecchio è tecnologico, capace di registrare video in 4K e scattare foto di altissima qualità, la micro SD di cui avremo bisogno deve avere senza dubbio una capacità di memoria il più alta possibile e con una velocità di trasferimento adeguata. Se invece abbiamo acquistato uno smartphone dalle capacità modeste e senza troppe pretese, allora una micro SD di capacità media andrà perfettamente.

Prima di iniziare a scegliere a quale micro SD affidarci dobbiamo sapere una cosa: qual è il limite oltre il quale non si può espandere il device. È un dato molto facile da trovare sulla scheda tecnica all’interno della confezione oppure su internet: nella maggior parte dei casi ci sono dei modi per andare oltre questo limite apportando modifiche allo stesso smartphone che però sarebbe meglio lasciar compiere a chi è più esperto. Andando oltre questo limite senza le apposite modifiche la micro SD potrebbe non essere letta dal device e quindi non funzionare.

Un altro punto su cui bisogna informarsi è la compatibilità dei device: alcune schede SD, quelle più recenti che hanno mostrato un enorme salto rispetto alla tecnologia del passato, in alcuni casi, sugli smartphone meno recenti, non funzionano. Di conseguenza, comprando in un negozio, sia esso online oppure fisico, sarebbe meglio informarsi prima per non avere brutte sorprese in seguito.

Andiamo adesso a capire per bene quali sono le marche migliori tra cui scegliere ed anche qualche prezzo a cui le micro SD vengono vendute. Per quanto riguarda i device Android, la gran parte degli utenti vira su Samsung e SanDisk, marchi ottimi, ma naturalmente la possibilità di scelta è ampia, possiamo citare Kingston, per esempio. I prezzi sono in genere abbastanza contenuti: per una micro SD da 32 GB, classe 10, di solito non si superano i 20€, andando a salire di qualità, possiamo benissimo trovare una 64 GB Samsung anche a meno di 50€. Per chi invece avesse bisogno di una memoria davvero enorme, sul mercato sono presenti le micro SD da 128 GB, anche se non tutti gli smartphone sono compatibili: i prezzi in genere vanno dai 50€ in su, a seconda della velocità di scrittura.

Creazione Siti Mobile per la visualizzazione su Cellulare, Smartphone, Tablet

All’inizio era il Personale Computer con le sue dimensioni e risoluzioni a determinare il supporto dei siti web e la sua visibilità. I web master, nel loro lavoro, sono sempre stati vincolati a regole rigide, a rispettare misure e dimensioni, al fine di realizzazione un sito web visibile su ogni monitor, con tutti browser tra cui Explorer, Firefox, Mozzilla.

Oggi ad affiancare il PC ci sono altre tecnologie più leggere e portatili di dimensioni ridotte, anche con il semplice cellulare è possibile connettersi a internet, navigare, svolgere ricerche, consultare siti web.
Negli ultimi anni, infatti, le nuove tecnologie e le novità in campo di accessibilità a internet si sono susseguite con una certa velocità. Sono nati dispositivi iPhone, Smartphone che integrano servizi e-mail e di navigazione web a quelli telefonici. E poi, grande novità degli ultimi anni è la possibilità da parte di tutte le fasce di mercato di acquistare il Tablet, prodotto nato per soddisfare esigenze business. Oggi, invece, il Tablet grazie all’esplosione del fenomeno netbook, sono acquistabili anche a prezzi inferiori ai 300 euro.

Affinché il sito web si veda anche attraverso questi dispositivi è indispensabile la tecnologia Mobile, grazie alla quale navigare con gli iPhone, Smartphone e Tablet diventi un piacere.

E quindi, oggi l’esigenza delle aziende, che richiedono un sito web, è di realizzare interfacce facilmente fruibili anche su supporti molto più piccoli di un personal computer.

Una società come Starg@te M.M. segue tutte le novità in tema di tecnologia, di nuovi supporti. In Stargate Siti Mobilepotrete confrontare i diversi siti che si sono aggiornati alle nuove regole di visibilità: siti web perfettamente accessibili sia da pc che da Tablet, iPhone o Smartphone.

Se avete un’attività da promuovere online, se desiderate un sito semplice, facilmente navigabile e accessibile, ricordate che la consultabilità su qualsiasi tipo di piattaforma informatica è essenziale.

siti Mobile assicurano proprio questo, la visualizzazione del sito web su cellulare, smartphone o palmare in qualsiasi luogo e momento. Con i siti mobile la navigazione è immediata e veloce, grazie anche ad una grafica di facile lettura ed all’ottima organizzazione dei contenuti creati per il mondo della telefonia mobile, con un layout e una navigazione semplificata.

PDF Creator : Creare File PDF Gratis

Non tutti i telefoni, smartphone per usare un termine più moderno, vi danno la possibilità di leggere documenti in Word o Excel, soprattutto se stiamo parlando di un sistema in iOS, come ad esempio l’iPad o l’iPhone: infatti gli iDevice hanno bisogno di un’applicazione apposita, OpenOffice spesso e volentieri, per potervi permettere di integrarsi con queste realtà. L’app ovviamente ha un costo e spesso qualcuno non vuole affrontare tale sforzo. Ecco quindi che si può ovviare a tale problematica con un PDF, creandolo sul proprio PC e mandandolo al proprio tablet o al proprio smartphone, perché sarà sicuramente riconosciuto e letto da quest’ultimo.

Per creare un PDF basterà utilizzare uno dei programmi freeware messi a disposizione sul web e in particolar modo PDF Creator, che vi permetterà con pochi click di creare il vostro documento per Adobe. Il procedimento vi chiederà due dettagli per il vostro lavoro e per accontentare le vostre necessità: basterà inserire, tramite il pulsante sfoglia, il documento che volete convertire e poi sceglierne la destinazione, che potrà essere tanto il Desktop, quanto una vostra cartella a caso oppure, perché no, la vostra cartella clouding di Dropbox. Una volta ottenuto il vostro PDF potrete disporne come meglio credete e non avrete alcuna limitazione di costo o di formato: anche un JPEG può essere, infatti, trasformato. Basterà quindi recarsi su www.pdfcreatordownload.it e scaricare il prodotto freeware tramite il pulsante Download PDF Creator. Una volta sul vostro PC avrete Adobe in pugno, con la possibilità di sfruttare il documento ovunque.

Piccola parentesi sui migliori lettori multimediali, si forse avete già capito, parliamo dell’ottimo vlc media player, un software a dir poco immancabile sul vostro pc.